Certificazione Energetica a Tivoli (Roma)

“Credo che avere la terra e non rovinarla sia la più bella forma d’arte che si possa desiderare.”

ANDY WARHOL

Analogamente ad una automobile ed ad un elettrodomestico, la nostra casa produce inquinamento ed è nociva per l’ambiente. Più è alto il consumo di energia, tanto più lo sarà il suo fattore inquinante.

E’ doveroso, e garantito dalla legge, preservare e rispettare l’ambiente pur garantendo il pieno soddisfacimento dei fabbisogni dell’uomo.

La certificazione energetica ha il compito di attestare la prestazione e le caratteristiche energetiche di un edificio, al fine di consentire il confronto tra le caratteristiche possedute dall’immobile ed i valori di riferimento previsti dalla legge e valutare interventi tesi a migliorarne la resa energetica.

Analogamente a quanto avviene per gli elettrodomestici, l’edificio viene inserito in una classe energetica che varia da A+ (bassissimo consumo energetico) a G (massimo dispendio di energia).

L’attestato di certificazione energetica (ACE) è il documento nel quale sono riportati i consumi energetici degli edifici e gli interventi da realizzare per migliorarne le prestazioni. I principali indicatori di prestazione energetica sono:

  • EPH: esprime il fabbisogno di Energia Primaria, ovvero quella destinata al riscaldamento interno e relazionata all’impianto di riscaldamento.
  • EH: esprime la qualità dell’involucro edilizio (pareti, tetto, infissi) e quanto essa incide sulla dispersione di calore.
  • EPW: esprime la quantità di energia richiesta per la produzione di acqua calda
  • EFER: il fattore che esprime il contributo di eventuali fonti di energia rinnovabili

La certificazione energetica è obbligatoria quando si intende vendere, ristrutturare o affittare un immobile, nonché nelle nuove costruzioni.

Rivolgersi ad un professionista nella redazione dell’ACE è la scelta più giusta per se stessi, determinando un abbattimento dei costi di riscaldamento, e per l’ambiente.